pagamento sicuro con Paypal
spedizione gratuita per ordini
superiori a 100 euro

Campo de Pico

Trebbiano Spoletino DOC

Vino bianco

13,00

Uno dei vini bianchi più rilevanti dell’intera nostra Penisola.
Un vitigno, il Trebbiano, che appartiene al territorio compreso tra Spoleto e Montefalco e che porta a vini dalla forte personalità, molto profumati e da una dinamica degustativa piuttosto articolata. In particolare, il Trebbiano Spoletino di Valdangius, alla degustazione, ha note decise di frutta tropicale e banana che dona complessità e un assaggio molto fresco.

Quantità

Uno dei vini bianchi più rilevanti dell’intera nostra Penisola.
Un vitigno, il Trebbiano, che appartiene al territorio compreso tra Spoleto e Montefalco e che porta a vini dalla forte personalità, molto profumati e da una dinamica degustativa piuttosto articolata. In particolare, il Trebbiano Spoletino di Valdangius, alla degustazione, ha note decise di frutta tropicale e banana che dona complessità e un assaggio molto fresco.

Superficie: 3,5 ha0,5 ha

Vitigno: Trebbiano Spoletino: 100%

Densità: 4300 viti per ha 4300 viti per ha

Allevamento: con potatura a Cordone SperonatoSpalliera con potatura a guyot

Altitudine: 380 metri sul livello del mare390 metri sul livello del mare

Bottiglie prodotte: 2000

Epoca vendemmia: primi giorni del mese di ottobre per il Sangiovese con raccolta delle uve unicamente a mano in casetteseconda decade del mese di ottobre

Vinificazione: raccolta delle uve unicamente a mano con cassette nelle prime ore della giornata; poi macerazione a freddo di 24 ore sulle bucce quindi leggera pressatura; successiva fermentazione a temperatura costante di 15-16°

Affinamento: almeno 6-7 mesi sui lieviti, poi in acciaio e in bottiglia per 3 mesi; vino con un potenziale di invecchiamento di 6-8 anni

Temperatura di servizio: 10-12°

Degustazione: colore giallo paglierino; all’olfatto si sprigionano aromi di frutta tropicale e banana; al gusto rimane fine e intenso con una piacevole freschezza e persistenza