Campo de Pico – Spoleto Trebbiano Spoletino

Spoleto Trebbiano Spoletino DOC

Vino bianco

22,00 

Uno dei vini bianchi più rilevanti dell’intera nostra Penisola.
Un vitigno, il Trebbiano, che appartiene al territorio compreso tra Spoleto e Montefalco e che porta a vini dalla forte personalità, molto profumati e da una dinamica degustativa piuttosto articolata. In particolare, il Trebbiano Spoletino di Valdangius, alla degustazione, ha note decise di frutta tropicale e banana che dona complessità e un assaggio molto fresco.

Quantità

Uno dei vini bianchi più rilevanti dell’intera nostra Penisola.
Un vitigno, il Trebbiano, che appartiene al territorio compreso tra Spoleto e Montefalco e che porta a vini dalla forte personalità, molto profumati e da una dinamica degustativa piuttosto articolata. In particolare, il Trebbiano Spoletino di Valdangius, alla degustazione, ha note decise di frutta tropicale e banana che dona complessità e un assaggio molto fresco.

Superficie: 1,5 ha

Vitigno: Trebbiano Spoletino

Densità: 4300 viti per ha

Allevamento: con potatura a guyot

Altitudine: 380 metri sul livello del mare390 metri sul livello del mare

Bottiglie prodotte: 5600

Epoca vendemmia: fine ottobre con raccolta delle uve unicamente a mano con cassette nelle prime ore della giornata

Vinificazione: Micro-macerazione a freddo di 24/36 ore sulle bucce quindi leggera pressatura. Successiva fermentazione a temperatura costante di 12-14°

Affinamento: Batonnage iper 4/6 mesi su fecce nobili; poi imbottigliato riposa in bottiglia per almeno 3 mesi.

Temperatura di servizio: 10-12°

Degustazione: colore giallo paglierino; all’olfatto si sprigionano aromi di frutta tropicale e banana; al gusto rimane fine e intenso con una piacevole freschezza e persistenza

Abbinamenti: antipasti della cucina umbra, pesce, carni bianche e verdure in pastella o alla brace.

This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.